CESTINI AL FARRO CON TARASSACO E ROBIOLA

CESTINI AL FARRO CON TARASSACO E ROBIOLA

A caccia di erbe per preparare dei deliziosi cestini al farro con tarassaco e robiola

Ideali per aperitivo, antipasto o spuntino

Non sono mai stata una ragazza di campagna, non ho mai avuto neppure un giardino, anzi fino a 3 anni avevamo un piccolo triangolino dietro casa, ma non ricordo neppure mai di essermi sporcata di terra.

La casa dei miei nonni invece ha un piccolo orto in cui raccoglievo l’insalata per darla alle galline perché vedevo che l’amavano molto……ho capito anni dopo che l’insalata non nasceva spontaneamente e non era destinata alle galline.

CESTINI AL FARRO CON TARASSACO E ROBIOLA

Insomma non ho mai capito nulla di coltivazione, piante, stagioni.

Non ho neppure il pollice verde ed ho fatto morire qualsiasi tipo di pianta.

Sarà la voglia di evadere, sarà un piccolo sogno, ma spesso mi trovo a desiderare una casa in campagna.

Il fatto è che sono talmente abituata alla città, ad avere tutto a portata di mano che non so se poi sarei così adatta a questa vita.

Insomma vorrei un bellissimo paesaggio con un’ Esselunga dietro la curva.

Ogni volta che vado in veneto dalla famiglia di Tato però non perdo occasione per fare un giro in giardino e nell’orto, non riconosco nulla,ma sogno di poter avere anch’io un giorno un piccolo fazzoletto di terra…naturalmente adiacente ad una cucina di 50 mq.

Una delle ultime volte mi sono messa a caccia di ortica, in compagnia di una zia che l’ha riconosciuta per me, e con grande sorpresa ho scoperto il tarassaco.

Così ne abbiamo raccolto una bella quantità e dopo averlo portato a Bologna e lavato a lungo, ho iniziato a pensare a cosa avrei potuto farci.

La ricetta della pasta brisée al farro è del blog Welcome to my messy kitchen.

CESTINI AL FARRO CON TARASSACO E ROBIOLA

CESTINI AL FARRO CON TARASSACO E ROBIOLA
Preparazione: 
Cottura: 
Tempo totale: 
Porzione per circa 10 cestini

 

Ingredienti
Per la pasta brisée :
  • farina di farro 200 g
  • acqua 70 g
  • olio evo 50 g
  • sale

 

Per il ripieno :
  • robiola 200 g
  • tarassaco lessato e strizzato 50 g
  • tuorlo 1
  • cucchiaio di parmigiano 1
  • manciata di nocciole tostate 1
  • sale
  • pepe
Istruzioni
  • Preparate la pasta brisée mescolando la farina di farro con l’acqua, l’olio e il sale fino ad ottenere un panetto omogeneo.
  • Lasciate riposare e poi stendete una sfoglia di ⅔ mm.
  • Prendete uno stampo per piccoli muffin e ungete con un po’ di olio.
  • Con un coppa pasta ricavate dei dischetti, poneteli negli stampi, ricoprite con quadratini di pasta sfoglia e sfere di ceramica per una cottura in bianco (potete utilizzare anche riso oppure legumi).
  • Cuocete in forno preriscaldato a 180°C per 10 minuti.
  • Intanto preparate il ripieno mescolando tutti gli ingredienti tranne le nocciole.
  • Tirate fuori i cestini dal forno, togliete la carta da forno e le sferette.
  • Riempite i cestiti con il composto, cospargete con le nocciole ed infornate di nuovo per 10/15 minuti.
  • Fateli intiepidire e servite con un filo d’olio ed altre nocciole

CESTINI AL FARRO CON TARASSACO E ROBIOLA

 

Per altre ricette sfiziose PANZEROTTI AL FORNO oppure BISCOTTI AL PARMIGIANO CON SEMI DI CANAPA

Instagram
Send this to a friend