SPAGHETTI ALLA CIPOLLA E SCAGLIETTE DI PANCETTA SU CREMA DI ZUCCHINE CON POMODORINI E FORMAGGIO DI GROTTA

Mi definisco assolutamente una carnivora, mia mamma da
ragazzina mi diceva continuamente che avrei dovuto sposare un macellaio,invece
ho scelto tutt’altro per cui la carne la pago come tutti gli altri, in compenso
ho massaggi e terapie gratuite.

Ultimamente però ho poca voglia di carne e di primi piatti
tradizionali, mi sono dirottata su verdure, pizza, farro ecc.
Ad un certo punto però ho avuto una crisi d’astinenza
di pasta ed in particolare spaghetti  che
non mangiavo da mesi e mesi.
Inoltre durante l’ultima spesa mi sono fata conquistare dai
vari formaggi tra cui questo semi stagionato di grotta.
Il frigorifero sempre rifornito ha fatto il resto, in una
ricetta semplice ma allo stesso tempo molto ricca, purtroppo non riuscivo a
scegliere……



SPAGHETTI ALLA
CIPOLLA  E SCAGLIETTE DI PANCETTA SU
CREMA DI ZUCCHINE CON POMODORINI E FORMAGGIO DI GROTTA

Ingredienti:
200 g di spaghetti  n.
12
1 cipolla di Tropea
50  di pancetta
affettata
15 pomodori datterini
Formaggio di grotta
1 zucchina
Sale
Pepe
Olio
Per prima cosa lavate i pomodorini, divideteli a metà,
condite con un filo d’olio ed un pizzico di sale e metteteli in microonde in
modalità combinata per 10 minuti circa (in alternativa forno a 150°C finchè non
appassiscono)
Tritate la cipolla tenendone un pochino da parte e stufatale
con un filo d’olio e sale e pepe.
Soffriggete velocemente il resto della cipolla in poco olio
ed aggiungete la zucchina a tocchetti, cuocete qualche minuto,salate ed
aggiungete dell’acqua. Portate a cottura e frullate con il minipimer.
Intanto su una padella antiaderente cuocete le fette di
pancetta finchè sono croccanti, lasciatela raffreddare e sbriciolatela con le
mani.
Cuocete gli spaghetti e passateli in padella con la cipolla
e la pancetta sbriciolata.
Preparate una fondina con la crema di zucchine, gli
spaghetti, i pomodirini e qualche scaglia di formaggio di grotta.

Instagram
Send this to a friend