PRIMA CANDELINA PER “OGGI riCUCINO IO!!!” CON LA SUA TORTA: CHICKEN PIE

Un anno fa, dopo
tanto tormento interiore, mi accingevo a scrivere il mio primo post
in uno spazio virtuale creato da tempo, che non riuscivo a riempire.
Da quel giorno sono
passati 365 giorni e più di 200 ricette, che mi sembrano tantissime
considerando che col passare del tempo, la mia occupazione principale
mi ha assorbita qusi completamente ed il tempo libero si è
trasformato in una serie di impegni inderogabili.
Ma sono ancora qui,
con qualche soddisfazione in più.
Quel giorno fu la
volta di una ricetta francese, oggi quella di una ricetta
tipicamente nord europea, del resto in questi anni ho toccato questo
suolo diverse volte e voi ne avuto la prova con spezzatini e torte di
vario genere.
Proprio nell’ultimo
viaggio, in Irlanda, nel piccolo villaggio di Galway, sono stata in
un piccolo locale, The
Pie Maker, in cui si servono solo torte,dolci e salate. Un’idea
geniale secondo me!!!
Ad
ogni modo, oggi per festeggiare, ci voleva la torta, e visto che non
amo i dolci e mi festeggio da sola ecco la mia torta salata…

CHICKEN
PIE CON PORRO E FUNGHI

Ingredienti:
800
g circa di petto di pollo
1
porro
500
g di funghi (o una confezione di funghi misti surgelati scolati per
minimo 3 h)
50g
farina
brodo
di pollo 300 ml

40
g burro
olio
evo
sale
di Cervia
pepe
1
uovo
2
rotolo di pasta sfoglia
100
g di panna leggera
prezzemolo

Tagliate
il porro a fette e mettetelo a soffriggere con il burro ed un filo
d’olio che servirà a non bruciare il burro, intanto aggiungete il
pollo tagliato a cubetti e soffriggete. Aggiungete i funghi e cuocete
finchè non è tutto dorato e nel frattempo salate. 

A questo
punto,con l’aiuto di un setaccio, aggiungete la farina facendola
tostare per bene dopodichè unite il brodo e la panna. Cuocete circa
10 minuti e lasciate raffreddare.
Tritate
una mangiata abbondante di prezzemolo ed unitelo al composto.
Ungete
con una noce di burro gli stampini (io ne ho usati di diverse forme),
tagliate la sfoglia, foderate lo stampito, riempite con il composto,
chiudete e spennellate con l’uovo. Praticate dei forellini per far
uscire il vapore ed infornate a 200°C per 20 minuti circa.

Tanti
Auguri!!!!

Instagram
Send this to a friend