FOCACCIA A LUNGA LIEVITAZIONE CON SALE DOLCE DI CERVIA

Vi
ricordate la pubblicità del Dash “signora in cambio del suo
Dash le offre 2 fustini”…ecco, ora io mi sento così col Sale
dolce di Cervia, non credo di riuscire più ad usare un sale comune.

Una
volta provato qualcosa di meglio, è quasi impossibile tornare
indietro.
Presto
farò un nuovo ordine e credo che stavolta proverò anche le
mattonelle di sale per la cottura degli alimenti.
Intanto
ecco la mia focaccia con il sale di Cervia, ma se non avete quello va
benissimo anche un normale sale marino…

FOCACCIA
A LUNGA LIEVITAZIONE CON SALE DOLCE DI CERVIA
Ingredienti:
1
kg di farina manitoba o farina 0
800
ml di acqua tiepida
olio
evo
1
cucchiaino di sale fino di Cervia
sale
grosso riserva Camilloni
1
bustina di lievito secco Mastro fornaio (+ zucchero indicato)

Mettete
nella planetaria la farina, il sale fino, lo zucchero, 2 cucchiai di
olio, aggiungete l’acqua tiepida ed impastate.
Mettete
l’impasto, che risulterà piuttosto morbido in un contenitore e
ponetelo in frigorifero almeno 24 h, impastandolo di nuovo a metà
lievitazione.
Prendete
l’impasto e tenetelo a temperatura ambiente per 2 h.
Quando
sarà lievitato ancora, ungete una teglia quadrata grande e stendete
l’impasto senza forzarlo. Se non si stende, aspettate qualche minuto
e precedete.
Quando
è tutto steso lasciate lievitare almeno 30 minuti.
Preparare
un composto con 2 cucchiai di acqua e 2 di olio e cospargete la
focaccia. A questo punto potete aggiungere il sale grosso secondo il
vostro gusto.
Cuocete
in forno a 220°C finchè non è cotta sul fondo e risulta asciutta
facendo la prova con uno stuzzicadenti.
Lasciate
raffreddare e servite come volete, io l’ho gustata semplice con
prosciutto crudo dolce e rucola.

Instagram
Send this to a friend